La Notte della Taranta 2019 riscuote grande successo

La Notte della Taranta 2019, giunta alla sua 22esima edizione, ha riscosso uno straordinario successo. In 200mila sono giunti nel cuore del Salento da tutta l’Europa per assistere allo spettacolo sapientemente condotto dal critico musicale Gino Castaldo, affiancato dalla coppia Belen-De Martino.

La showgirl argentina si è scatenata a piedi nudi a ritmo di pizzica, coinvolgendo gran parte del pubblico in una danza sfrenata.

Molti i nomi della musica che hanno animato la serata

La messa in onda su Rai2 ha favorito una fruizione di massa che ha reso quest’edizione più popolare rispetto alle precedenti, anche grazie ai nomi del cartellone.
I cantanti Elisa e Gué Pequeno sono stati i protagonisti musicali della serata conclusiva. Battiti di mano, salti, colpi sui tamburelli e danze scatenate quando la cantautrice triestina ha cantato la “Pizzica di Galatone” e non solo. Mentre il rapper si è esibito con “La coppula”, il canto di lavoro “Lu sule calau” e la pizzica di Corigliano d’Otranto.

Sul palco si è esibito anche il violinista Alessandro Quarta con una versione arrangiata di “Pizziaca Indiavolata” che ha fatto ballare la piazza. Maurizio Colonna, accompagnato dall’orchestra diretta dal maestro concertatore Fabio Mastrangelo, ha eseguito la sua Taranta suonando la chitarra anche in “Yamore”, la “Furesta” e “Calinitta”, mentre Enzo Avitabile ha omaggiato le pizziche più belle eseguendo la “Pizzica di Cellino San Marco” e la “Tarantella di San Michele”.

La diretta dello spettacolo ha registrato il 6,5% di share, classificandosi tra i programmi più visti della serata. Inoltre l’hastag #taranta22 ha occupato il secondo posto tra i trending topic di Twitter per tutta la serata.

Il profilo Instagram ha superato i 19 mila follower. Sono stati 92.452 gli accessi al sito ufficiale dal 2 al 25 agosto. Garantita  anche la sicurezza; si è, infatti, ridotto ancora il numero delle persone soccorse nell’area concerto.

Fonte Immagine: Caffeina Magazine