More
    HomegeneraleFoligno, Masterclass del Soprano Desirée Rancatore

    Foligno, Masterclass del Soprano Desirée Rancatore

    Published on

    spot_img

    Masterclass con il Soprano Desirée Rancatore per Gli amici della musica di Foligno

    Foligno – L’Associazione Amici della Musica di Foligno organizza la Masterclass di “Tecnica e interpretazione vocale” tenuta dal celebre soprano Desirée Rancatore.

    Periodo: dal 9 al 14 settembre 2019.

    Desirée Rancatore a soli 19 anni ha debuttato come Barbarina ne Le nozze di Figaro al Festival di Salisburgo . Mentre il debutto italiano arriva nel 1997 in Italia inaugurando la stagione del Teatro Regio di Parma con L’Arlesiana di Cilea. È riconosciuta a livello internazionale per il virtuosismo del canto basato su una solida tecnica.

    fa sentire vocalmente e scenicamente i meandri abissali dell’anima— Musicologie.org

    Tra le voci più interessanti della sua generazione, vanta già una brillante carriera che l’ha vista protagonista in teatri quali: Teatro alla Scala di Milano, Salzburg Festival, Covent Garden di Londra, Wiener Staatsoper, Opéra National de Paris, Opernhaus di Zurigo, Teatro Real de Madrid, Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, nonché i Teatri di Firenze, Venezia, Parma, Genova, Torino, Bologna, Palermo e il Rossini Opera Festival di Pesaro, collaborando con direttori quali Fabio Biondi, Myung-Whun Chung, James Conlon, Charles Mackerras, Lorin Maazel e Riccardo Muti.

    Masterclass del Soprano Desirée Rancatore

    Crediti formativi Tecnica e interpretazione vocale con Desirée Rancatore

    Le Masterclass sono abilitanti al conseguimento titoli per acquisizione crediti formativi presso le istituzioni AFAM. In occasione del concerto finale verranno rilasciati gli attestati di frequenza.

    La Rancatore, è una grande artista, la cui immacolata coloratura si combina a una meravigliosa musicalità. Exsultate Jubilate di Mozart unisce precisione con estasi e una cadenza stratosferica che puntava al paradiso. Dopo l’intervallo…ha interpretato la fashiom victim Folleville di Il viaggio a Reims di Rossini, che piange la perdita dei suoi abiti durante un incidente di trasporto, una delle pagine di coloratura più estreme mai scritte e [Rancatore] interpreta ogni gloriosa nota perfettamente. Una gioia dall’inizio alla fine. — Tim Ashley The Guardian 2011

    Fonte: apemusicale.it

    Leggi anche App per streaming di musica, qual è la migliore

    Latest articles

    Rage Against the Machine: la band ha annunciato il tour europeo

    Rage Against the Machine in tour! La band statunitense ha fatto di recente un...

    Jim Carrey ricorda la prima volta che ha ascoltato i Pantera: “Mai sentito niente del genere prima”

    Jim Carrey ama la musica metal. Il popolare attore statunitense è un grande estimatore...

    Jack White: “I Rolling Stones copiavano i Beatles”

    Jack White è tornato con il nuovo album Fear of the Dawn. In un'intervista...

    Be Klaire vince “Bari Canta 2022”

    Gaetano Davide Augusto De Caro, classe 2006, in arte Be Klaire, oggi studente del...

    More like this

    Rage Against the Machine: la band ha annunciato il tour europeo

    Rage Against the Machine in tour! La band statunitense ha fatto di recente un...

    Jim Carrey ricorda la prima volta che ha ascoltato i Pantera: “Mai sentito niente del genere prima”

    Jim Carrey ama la musica metal. Il popolare attore statunitense è un grande estimatore...

    Jack White: “I Rolling Stones copiavano i Beatles”

    Jack White è tornato con il nuovo album Fear of the Dawn. In un'intervista...