John Taylor dei Duran Duran era positivo al COVID-19

John Taylor dei Duran Duran era stato positivo al covid-19.

Lo ha comunicato il musicista inglese stesso attraverso i canali ufficiali della band di cui fa parte con un messaggio che riportiamo integralmente.

John Taylor dei Duran Duran era stato positivo al COVID-19 – il messaggio

Questo il messaggio diffuso attraverso i canali ufficiali dei Duran Duran:

Cari amici miei dopo aver riflettuto su questo, ho deciso di condividere con voi che sono risultato positivo al coronavirus quasi tre settimane fa.

Forse sono un 59enne particolarmente robusto – mi piace pensare di esserlo – o ho avuto la fortuna di ricevere solo un caso lieve di Covid-19 – ma dopo circa una settimana di quella che definirei una “influenza carica di turbo”, ne sono uscito sentendomi bene, anche se devo ammettere che non mi importava la quarantena perché mi dava la possibilità di riprendermi davvero.

Sto parlando in risposta all’enorme quantità di paura generata dalla pandemia, in parte del tutto giustificata, e il mio cuore si rivolge a tutti coloro che hanno dovuto affrontare perdite e dolore reali. Voglio farvi tuttavia sapere che non è sempre un assassino, e possiamo e batteremo questa cosa.

Inviando amore a tutti i miei amici e fan, in Italia in particolare, nel Regno Unito e negli Stati Uniti e in qualunque Paese nel mondo abbia avuto la fortuna di visitare con i miei viaggi con i Duran Duran.

Non vedo l’ora di tornare sul palco di nuovo, condividendo nuova musica, amore e gioia. Restate al sicuro, restate connesso e diventate creativi! Love John

John Taylor – la carriera in breve

Il nome di John Taylor è normalmente associato a quello dei Duran Duran, di cui è stato membro fondatore insieme a Nick Rhodes e Stephen Duffy. Ha fatto tuttavia parte anche di altre band, Power Station (insieme al suo ex bandmate Andy Taylor) e Neurotic Outsiders (insieme a due membri dei Guns ‘n Roses e uno dei Sex Pistols), e per un breve periodo ha intrapreso persino una carriera solista.

Ha inoltre recitato in diversi film (come ad esempio “I Flintstones in Viva Rock Vegas”) e scritto una fortunata autobiografia dal titolo “Nel ritmo del piacere. Amore, morte & Duran Duran” uscita in Italia per Arcana.

 

Come il compagno di band Roger Taylor è un accanito tifoso dell’Aston Villa.

Forse ti può interessare anche:

Foto tratta dalla pagina Facebook dei Duran Duran

Post Author: Redazione musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *